STORIA IN COMUNE: una stanza "virtuale" per raccogliere frammenti di storia locale, suggestioni, contributi di studio e di ricerca


Informazioni personali

La mia foto
L’Archivio Storico del Comune di Leno (ASCLeno) è il settore del Servizio archivistico che si occupa del riordino, della tutela, della valorizzazione della documentazione storica comunale. “Storia in Comune” è un tassello delle attività di valorizzazione ed è un progetto avviato nell’anno 2009 per condividere la ricchezza culturale del patrimonio documentario conservato; ha tra i suoi destinatari la gente di Leno, senza distinzione di età, di cultura o di mestiere. La storia antichissima di Leno, ancora imprigionata in scritture di difficile lettura, e la storia dei secoli più vicini sono l'orizzonte nel quale ci specchiamo e il luogo immutato e indulgente che ci attende. "Storia in Comune" intende riscoprire questa storia attingendo da scritture e immagini, proponendo temi e vicende del territorio e delle persone che lo animano. Il progetto, aperto al contributo di quanti sono animati da interesse o da semplice curiosità verso le proprie radici, intende incoraggiare lo studio e le idee dei più giovani. Con questo blog "Storia in Comune" offre un agevole strumento di consultazione, di informazione, di ricerca.

giovedì 23 ottobre 2014

Progetto didattico: proposta per l'anno scolastico 2014-15


ALLA RICERCA DELL'ABBAZIA SCOMPARSA
RICOSTRUZIONE STORICO-ARCHEOLOGICA DELL'ABBAZIA DI LENO
ASCLeno, UA 441
Il progetto iniziato nel 2009, continua i suoi percorsi monografici – dopo l’approfondimento dello scorso anno sul castello - proponendo lo studio storico-archeologico dell’antica abbazia di Leno, o Badia leonense, oggi scomparsa.
Oggi di questo antico complesso monastico benedettino, fondato nel 758 dal re longobardo Desiderio non rimangono che frammenti lapidei, conservati in larga parte nel museo bresciano di Santa Giulia, in quanto fu abbattuto nel 1783, dopo le alienazioni della Repubblica di Venezia. Tuttavia le recenti campagne di scavo hanno permesso la ricostruzione delle sue varie fasi costruttive.
Inoltre la documentazione storica e gli scavi archeologici vanno sempre più evidenziando l’importante ruolo assunto da questa abbazia non solo nel contesto bresciano, ma anche internazionale.
Nella ricostruzione della sua secolare storia una particolare cura sarà posta nell’evidenziare i rapporti, spesso conflittuali, con le strutture rappresentative della comunità e con il tessuto produttivo locale.
L’archeologo Andrea Breda, approfondirà nel corso delle sue relazioni, le tracce archeologiche e iconografiche dell’abbazia collegandole alle diverse tipologie di analoghi edifici religiosi non solo del contesto bresciano.
Il prof. Angelo Baronio tratterà invece l’aspetto storico-documentario dell’abbazia, con particolare cura alla storia medievale.
Il prof. Gianpietro Belotti proporrà un approfondimento sia della vita fra le mura monastiche sia delle relazioni esistenti fra l’abbazia e il mondo economico circostante, con particolare riferimento allo sviluppo agricolo del periodo.
Il botanico naturalista Eugenio Zanotti ci introdurrà nel “Giardino dei semplici” con la descrizione delle piante officinali presenti nelle abbazie storiche e sulle loro modalità di utilizzo.
Il dott. Ennio Ferraglio ci condurrà in visita alla Biblioteca Queriniana di Brescia, illustrandoci i libri provenienti dalla biblioteca monastica lenense e ora nei fondi della biblioteca bresciana.
Particolare attenzione sarà svolta anche nell’utilizzo nell’attività didattica delle mappe esistenti presso l’Archivio di Stato di Venezia.


PROGRAMMA
Eugenio Zanotti, Il "giardino dei semplici" ovvero la conoscenza delle proprietà e l'uso delle piante officinali nelle abbazie storiche
Andrea Breda, L'Abbazia di Leno e gli insediamenti monastici mediavali nel bresciano
Angelo Baronio, Storia dell'Abbazia di Leno
Gianpietro Belotti, La vita quotidiana fra le mura abbaziali
Ennio FerraglioGli antichi libri dell'Abbazia di Leno nella Biblioteca Queriniana di Brescia
 


Nessun commento:

Posta un commento

Translate

L'ARCHIVIO STORICO IN RETE CON LE SCUOLE PER EXPO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...